CHI SIAMO


Il Consorzio di Miglioramento Fondiario RU BREAN di Sarre, costituito con decreto del Presidente della Regione Valle d’Aosta n°470 del 14 marzo 1985 nelle forme previste dal regio decreto 13 febbraio 1933 n°215 e successive modificazioni ed integrazioni,  è un ente di natura privata, senza scopo di lucro, che compie un’opera di interesse generale.

Esso deriva da un precedente consorzio, costituito nel 1908 sotto forma volontaria per la gestione delle acque ad uso agricolo, la cui prima regolamentazione sembra risalire all’anno 1780.

Da un iniziale scopo prettamente irriguo, l’attività si è allargata a più ampi obiettivi di gestione del territorio, pur conservando lo scopo agricolo (art. 3 statuto).

        

 

LO SCOPO (art.3)

Il Consorzio ha lo scopo di perseguire il miglioramento dei terreni nel suo comprensorio ai fini di una razionale utilizzazione agricola. A tal fine il Consorzio provvede:
    a) alla migliore utilizzazione, distribuzione e razionalizzazione delle risorse idriche all’interno del proprio comprensorio;
   b) all’utilizzazione delle acque fluenti nei canali e nelle condotte consortili per la produzione di energia elettrica, a condizione che tali usi comportino la restituzione delle acque e non pregiudichino la loro utilizzazione primaria a scopo irriguo, fermo restando che i relativi proventi vengano riutilizzati per servizi ed attività nel settore agricolo di competenza a favore dei consorziati;
   c) all’esecuzione, alla manutenzione e all’esercizio delle opere di miglioramento fondiario di interesse comune e in particolare a solo titolo esemplificativo:
     - la costruzione, sistemazione e riattamento di strade interpoderali e vicinali, di monorotaie, teleferiche e fili a sbalzo che sostituiscono la viabilità rurale;
      - la costruzione, sistemazione e riattamento di acquedotti rurali, canali irrigui, impianti di irrigazione e di fertirrigazione;
      - l’esecuzione e ammodernamento di elettrodotti rurali;
      - le costruzioni e i riattamenti di fabbricati rurali;
   d) alla ricomposizione fondiaria in quanto necessaria per la attuazione degli scopi istituzionali favorendo l’esecuzione, l’ampliamento, il potenziamento e la trasformazione degli impianti e delle opere di miglioramento fondiario;
    e) al miglioramento dei terreni agrari e delle colture finalizzato alla meccanizzazione e ad un utilizzo più razionale delle superfici agricole ed alla
messa a coltura;
    f) alla partecipazione a società di capitali, società consortili o consorzi ai fini di meglio perseguire gli scopi di cui alle lettere precedenti purché gli utili derivanti siano riutilizzati per servizi e attività nel settore agricolo di competenza a favore dei consorziati

 

LA NOSTRA SEDE

Frazione Tissoret, 71  - 11010 Sarre Aosta   (c/o Scuole Elementari di Sarre)

per visualizzare la mappa clicca sull'indirizzo

            

Per altri dati utili del Consorzio vai in  'CONTATTI'


LO STATUTO

Visualizza          Scarica

Lo Statuto del consorzio può essere visualizzato o scaricato in versione .pdf.  Scegli cliccando

 

IL REGOLAMENTO

Visualizza          Scarica

Il Regolamento del consorzio può essere visualizzato o scaricato in versione .pdf.  Scegli cliccando

 

IL COMPRENSORIO

Il Comprensorio del Consorzio ha una superficie totale di ettari  138.82.47 ricadenti nel Comune di Sarre ed è delimitato:

  •  a Nord dalla strada comunale di Bellon, da un tratto del Ru des Vignes, da proprietà demaniali, dal Ru de Clut, dal Ru Plan, dal C.M.F.   VILLE SUR SARRE;

  •  a Est dal Consorzio CANALE DELLA COLLINA;

  •  a Sud dal Canale Ru de Doire e particelle private;

  •  a Ovest dal comune di Saint Pierre.

                                                                                                                    ---------------------      delimitazione del comprensorio

                                                                  ---------------------      strade interpoderali

 

L'AMMINISTRAZIONE

Il consorzio è amministrato da un Consiglio Direttivo e da un Collegio dei Revisori dei conti nominati dall’Assemblea ogni 5 anni.

 

CONSIGLIO DIRETTIVO  (2015-2020)

                                                                                                                                                                                                                        
 BESENVAL Milena  vice presidente 
 BORNEY Renzo 
 BORRE Alessandra  
 CAMILLI Enrico  
 COME' Fabrizio presidente 
 FORMENTO Alberto  
 PERSOD Jerome  


REVISORI DEI CONTI (2015-2020)

                                                                                             
 BESENVAL Roberto  
 JAYER Danilo  
 VERTUI Flavio presidente 
                            

 

LO STORICO DEGLI AMMINISTRATORI

Ancor prima della costituzione formale del “consorzio volontario” (1908), troviamo traccia di persone che, annualmente, si facevano carico della gestione delle acque sul territorio:

§            anno 1904  -  Président  Pallais Alexis, secrétaire Boniface Grat

§            anno 1905  -  Président Perret Grat, membre ancien Macaon Aimé

§            anno 1906  -  Président Perret Grat, membre ancien Bozon Louis 

§            anno 1907  -  Président Perret Grat, membre ancien

§            anno 1908  -  Président Perret Grat, membre ancien Macaon Aimé

§            anno 1909  -  Président Perret Grat, membre ancien Bozon Louis

A partire dal 1910 gli incarichi sono maggiormente formalizzati e pluriennali:

§            dal 1910 al 1918  -  Président Perret Grat, vice-président Pellisson Justin, secrétaire Teppex

§            dal 1919 al 1921  -  Président Grenod Laurent, vice-président Bal Placide

§            dal 1922 al 1924  -  Président Grenod Laurent, vice-président Meynet Casimir

§            dal 1925 al 1935  -  Président Pallais Alexis

§            dal 1936 al 1943  -  Président Bizel Gratien    (nel 1942 cambia il segretario: da Teppex si passa a                                                Trenta Edmondo)

§            dal 1944 al 1946  -  Presidente Carral Adriano con breve parentesi del sig. Blanchet Louis, affiancato                                           dal segretario  Chamonin Alberto

§            dal 1947 al 1949  -  Presidente Scala Tommaso

§            dal 1950 al 1954  -  Presidente Bizel Graziano

§            dal 1955 al 1957  -  Presidente Besenval Lorenzo

§            dal 1958 al 1960  -  Presidente Grenod Paolo

§            dal 1961 al 1974  -  Presidente Vallet Ottavio  

§            dal 1975 al 1977  -  Presidente Chenal Luigi, segretario Chentre Riccardo

§            dal 1978 al 1981  -  Presidente Broccard Chanoux Leone – dal 1980 segretario Borney Renzo

§            dal 1982 al 1984  -  Presidente Vuillermoz Adelio

§            dal 1985 al 2001  -  Presidente Broccard Chanoux Leone – segretari: Meynet Adriana (1985/1988) 

                                              Gattullo Giovanni (1989/2001)

·            dal 2002 al 2009 -   Presidente  Chenoz Sergio – segretario Tornago Giuseppe

              dal 2010 al 2014 - Presidente Curtaz Ugo - vice presidente Come' Fabrizio